11 ottobre 2016

Wonderful Doors - Porte meravigliose

Il post di oggi nasce da un'idea Farrow & Ball. Ho ricevuto come sempre una loro interessante newsletter e fra gli articoli messi in evidenza ce n'era uno, in particolare, che conteneva una selezione di porte d'ingresso - trattate con le loro fantastiche pitture ovviamente. E così ho iniziato a curiosare online per creare la mia raccolta personale di "Wonderful Doors". Voglio condividere con voi alcune immagini della mia selezione.


La tonalità delicata del colore della porta sposa bene l'oro delle batacchio, del numero, della maniglia e della cassetta per imbucare le lettere. Molto interessante anche l'idea di inserire, in alto, un lucernario per dare movimento all'intera struttura che altrimenti sarebbe statica e monotona. Con il rivestimento in mattoncini della facciata, la scelta di un colore pastello fa risaltare l'ingresso e lo impreziosisce.


Colori vivaci, accesi, decori e vetri. Ho un debole per le porte con le vetrate, questa poi ha una forma così particolare che riporta alla mente le vecchie case di campagna. Sembra che sia una porta malconcia, trasandata invece è tutto studiato: le tende che sono un chiaro richiamo alla pittura della facciata, la ghirlanda con i fiori dello stesso colore della porta. Nulla è lasciato al caso. Deliziosa.


ph from Pinterest
Questa è una delle mie preferite in assoluto. Sarà perché questo verde sbiadito s'intona perfettamente con il tripudio di fioriture tutto attorno. Sarà perché la combinazione legno e ferro battuto è un binomio che adoro ovunque; dentro casa, ma anche fuori.

Io credo che la porta d'ingresso sia, per la nostra casa, come un biglietto da visita per un professionista. Deve essere accattivante, bellissima. Perfettamente in tono con l'arredamento interno dell'abitazione stessa oltre che ben armonizzata con la facciata esterna. Non sembra, ma l'ingresso è la prima cosa che i nostri ospiti vedranno, pertanto, dobbiamo ponderare bene e riflettere sulla prima impressione che vogliamo dare. ;)




7 ottobre 2016

The English Chesterfield Co, gli originali divani inglesi.

Oggi voglio parlarvi di un brand famoso e, passatemi il termine, chiccosissimo: The English Chersterfield Co. Una nuova ed importante collaborazione per Vivre Shabby Chic ed io ne sono davvero felice! Sono certa che molte di voi già sanno di cosa sto parlando, ma per chi ancora non ha avuto la fortuna di conoscere questo marchio, con il post di oggi può rimediare.


The English Chesterfield co. è uno storico e rinomato brand inglese di divani in pelle chesterfield con distribuzione in tutto il mondo. Negli ultimi anni, grazie all'enorme richiesta, l'azienda inglese è presente anche in Italia. Parliamo di divani realizzati artigianalmente in Inghilterra e la English Chesterfield co. offre, proprio per questo, la possibilità di scegliere un divano che può essere personalizzato completamente. Come? Semplice. Oltre alla vasta gamma di modelli disponibili - divani, poltrone, divani letto - il cliente può indicare le misure, scegliere la tipologia di pellame, il colore, le varie rifiniture comprando così un sofà adatto a soddisfare ogni sua esigenza.


Inoltre, acquistare è semplice: una volta scelto il divano ed effettuato l'ordine, non dovrete pensare più a nulla.Vi verrà spedito a casa, viaggiando assicurato ed imballato per trasporto internazionale, direttamente dal Regno Unito.






ph THE ENGLISH CHESTERFIELD CO. - Tutti i diritti riservati
Oltre alle bellissime foto che vi ho mostrato, voglio lasciarvi in basso, anche un video molto interessate. Per qualche minuto potrete entrare nel fantastico mondo dell'azienda artigiana e vedere con i vostri occhi come nasce un divano firmato The English Chesterfield Co.



Per maggiori informazioni, per vedere tutti i modelli di divani e poltrone disponibili o per effettuare un ordine, scrivete una email a vivreshabbychic@libero.it 






4 ottobre 2016

Tempo di Ghirlande

Siamo già in autunno. L'estate è volata senza che io me ne sia minimamente accorta. E' proprio vero: "la vita è ciò che ti accade mentre sei preso a fare altro". Dovrei ricordarmene più spesso. E forse questo post serve proprio da promemoria. In questo periodo, decorare casa è davvero piacevole. Basta fare una passeggiata in campagna, o nel bosco più vicino a casa nostra, per trovare ispirazioni e materiali. Anche il giardino può donarci materiali utili e facili da utilizzare. Io, ad esempio, ho usato i fiori dell'ortensia.


Vi mostro la ghirlanda che ho realizzato ed appeso sul mio bel caminetto.


Sono stata fortunata perché i fiori d'ortensia che avevo in giardino hanno una tonalità perfetta per i decori autunnali... Provate anche voi, uscite a recuperare rami, bacche, foglie e provate a realizzare una ghirlanda. Basta davvero poco, a volte, per impreziosire un angolo della nostra casa.


P.S. Se, invece, volete vedere il centrotavola che ho realizzato lo scorso anno per decorare la casa in Autunno, cliccate QUI.