14 marzo 2014

C'era una volta un Vecchio Portone...

...Malandato. Abbandonato da anni, lasciato al suo triste destino: Dio Vento, Re Ghiaccio e Signora Pioggia ne avevano fatto il passatempo preferito. Così, il Vecchio Portone Malandato, divenne sempre più debole e malconcio.

  

Molti anni addietro due Cuori Gentili e Quattro Mani volenterose lo realizzarono con amore. Fu utile per tanto tempo, ma poi, come spesso accade, venne trascurato... Perché, lo sapete anche voi, la vita scorre veloce ed i due Cuori Gentili dovettero occuparsi di altro, così lo abbandonarono.




In un giorno qualunque, però, il Fato volle far trovare ad una Bimba "scova tesori" il Vecchio Portone Malconcio. Lei lo vide e se ne innamorò senza rimedio alcuno. Lo prese con sè, lo porto via, lontano da Dio Vento, Re Ghiaccio e Signora Pioggia. Lo accudì e lo coccolò molto.


La Bimba aveva capito una cosa importante: il Vecchio Portone Malandato era stato per troppo tempo prigioniero, salvarlo non sarebbe stato facile. Era tremendamente ferito, bisognava trovare una soluzione. Così armata di carta vetro, pennello, sega e legno nuovo si mise a lavoro. In una domenica di sole si mise a lavoro. E lavorò tanto. Lavorò per tutto il giorno senza fermarsi mai: a tutti i costi avrebbe salvato il Vecchio Portone Malconcio. Carteggiò lì, spennellò là, tagliò su, avvitò giù e...




...Sfinita la sera, dopo aver lavorato duramente, guardò il suo Vecchio Portone Malandato sorridendo. Il Portone non era più vecchio. Il Portone aveva riacquistato nuova vita.


La Bimba, in quel periodo, aveva un gran bisogno di due piccole porte per la sua casina. Una porta per un modesto bagno ed un'altra per una minuscola lavanderia. Il Portone che era grande e possente, ( una doppia anta da far invidia a tutti gli altri portoni ), bè... Fu felice di dividersi in due per abitare con la Bimba. E, così, la Bimba ed il Vecchio Portone - ormai non più Malconcio - vissero insieme, per sempre, felici e contenti...

Buon fine settimana, di favole, anche a voi!
^____^

40 commenti:

  1. Che bello Carla....una favola a lieto fine!
    Buon fine settimana anche a te
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì! Davvero un lieto fine ed una fortuna per me: adesso ho due porte meravigliose! ^___^
      Un bacione Elena, buon we!

      Elimina
  2. riportato a nuova vita!
    Bellissimo!
    Buon weekend!
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gio!
      Un abbraccio e buon we anche a te!

      Elimina
  3. Mi è piaciuto da morire questo tuo dolcissimo racconto... e siccome è un periodo che mi sento come il vecchio portone, dì alla Bimba che l'aspetto con tutto quel che serve....anch'io poi darò tanta soddisfazione!!!!

    buon we cara Carla, ti abbraccio forte e Brava, bravissima!
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma va là, Lisa! Sei in gran forma! <3
      Ti abbraccio io forte forte...
      Riposati e rilassati questo we!
      Bacioni

      Elimina
  4. Mi piacciono le storie a lieto fine ^___*
    Bellissimo!!
    Gilda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah si Gilda, anche a me piacciono! ^___*
      Grazie!
      Bacioni

      Elimina
  5. Sono venuta a vedere il tuo blog e devo dirti che me gusta parecchio! Anche tu hai una follower in più... Un bacione e aspetto di vedere i tuoi prox post... Ps: buon fine settimana, cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cris, benvenuta!
      Felice di leggerti... A presto!
      Un bacione

      Elimina
  6. che bella fiaba...il lieto fine mi piace moltissimo!!!!! buon w.e. e un grande abbraccio Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory,
      Buon we anche a te...
      Un bacio

      Elimina
  7. Lové your door, it's newness in all it's grace and beauty.

    Xx
    Bisous

    Doré

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks so much,Dorè!
      Have a beautiful we...
      Hugs

      Elimina
  8. E meno male che esistono ancora le" Bimbe scova tesori" altrimenti oggetti bellissimi come questo andrebbero persi per sempre.
    Ovviamente aspetto le foto del vecchio portone sdoppiato.
    Buon fine settimana
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero un tesoro prezioso per me... Ha trovato il suo posto in casa, non poteva essere altrimenti! ^___^
      Bacioni Anna, buon we!

      Elimina
  9. IO miei + sinceri complimenti..questo portane sta venando una meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Consuelo,
      Un abbraccio e buon we!

      Elimina
  10. Oh bimba..
    Felice che il portone abbia incontrato questa bimba..
    Stupendo Carla.
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary cara, grazie! ^___^
      Un abbraccio ed un bacione...

      Elimina
  11. mi piacciono le favole con il lieto fine! Bel lavoraccio..ma che amore a prima vista! love xsempre ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Piera, carteggiare è un lavoro che non auguro neppure al mio peggior nemico... ^___^

      Bacioni

      Elimina
  12. Un capolavoro Carla.. e che soddisfazione complimenti!! buon fine settimana :) Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela!
      Buon we anche a te... Baci

      Elimina
  13. Carla che storia meravigliosa... bellissimo il recupero... sai ho anch'io un vecchissimo e rustico portone di una baita che vorrei utilizzare come testata del letto, appunto in baita, mi sai dare qualche idea sul trattamento???
    grazie mille per l'attenzione e buon w.e.
    patri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patri,
      Certo volentieri... Scrivimi pure un'email.
      Buon we

      Elimina
  14. Carla sono felice, sono tesori preziosi ma anche rari, custodiscili con cura.
    Bacio grande grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Simo, preziosi e rari...
      Buon we, baci

      Elimina
  15. Un portone magnifico che sicuramente diventerà meraviglioso ridandogli vita.
    Dovrei ridar vita anche al mio....ma temporeggio ^_^.
    Debora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io me ne sono innamorata appena l'ho visto: è stato colpo di fulmine! ^___^
      Non c'è niente da fare, gli oggetti del passato hanno un grande fascino ed un enorme potenziale nascosto! Dai, Deb, che meraviglia! Sono curiosa di vedere come verrà anche il tuo! ^__^
      Un bacione e buona domenica!

      Elimina
  16. Sto sbavando per quel portone!... ^_______________^ Magnifico... e magnifico lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella!
      Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  17. No vabbè.. mi sono innamorata del portone.......... !!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. Carla che bel racconto^^ quasi quasi lo leggo al cucciolo prima di dormire^^ wow che meraviglia il tuo portone!! Sei stata bravissima ed il risultato è stupendo!!! Un bacio tesorin

    RispondiElimina
  19. Che favola!!!!! e che portone ^__________^
    Bravissima Carla!!!!!!!

    RispondiElimina
  20. Carla ciao! grazie per essere passata a trovarmi. Anche il tuo blog è molto bello... così diverso dal mio, ma ho già trovato delle similitudini, come questo portone. Settimana prossima se riesco pubblico anch'io il restyling di una porta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna Ciao! Benvenuta e grazie per le tue parole gentili.
      Allora la settimana prossima non voglio assolutamente perdermi il tuo post! ^__^
      Un abbraccio, a presto!

      Elimina
  21. Mhhh...quante belle cose che fai!!!!! Bello mi piace!!!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  22. Una degna seconda vita per il tuo portone. Sono proprio quelle cose che apprezzo: il fascino dei segni del tempo, la capacità di adattare al nuovo. Connubio perfetto.
    V.

    RispondiElimina