6 novembre 2013

- Old Wood che passione: Un pavimento " Fai da te " -

Buongiorno,
sfogliando le immagini sulle riviste di Interior Design mi incanto ad osservare le stanze dai toni caldi, dai colori neutri, dalle luci soffuse. Le tende di lino che scendono morbide sul pavimento. Delicate, sinuose. Gli arredi ricercati dal sapore antico. I giardini immensi curati in ogni singolo dettaglio. Le atmosfere sono romantiche e familiari. Basta chiudere gli occhi e per alcuni istanti si può appartenere ad un universo passato che, nonostante tutto, non si lascia dimenticare.


 

Immagini meravigliose non trovate? In queste foto c'è un particolare, affatto trascurabile, che cattura la mia attenzione... Di cosa si tratta? Del pavimento in legno naturalmente. I colori sono differenti, così come la misura. La larghezza del taglio delle assi varia a seconda dei gusti: soprattutto se si tratta di un pavimento realizzato completamente a mano ( anche se, con ogni probabilità, non è il caso di queste foto ).

 

Io adoro il pavimento di colore avorio/bianco. Oppure, se dovessi scegliere fra altre proposte, lascerei le assi nel loro colore naturale...

Credit

























Eh sì, è sicuramente una delle soluzioni migliori. Avete mai pensato di realizzare, da sole, un pavimento come quello che vedete nella foto qui in alto?  ^___^ So cosa state pensando: "Ma 'sta tipa avrà intenzione di acquistare qualcosa per casa sua? Oppure proprio no!? "( Vedi QUI e QUI ) Eheheh... Ed avete ragione, ma ultimamente quando osservo una cosa che mi piace, la mia mente in automatico avvia un processo per risalire a tutto il lavoro che c'è stato dietro all'oggetto finito. Comunque, non avendo mai fatto nulla del genere e pensando ai prossimi lavori, ho deciso di prender nota e così ecco cosa ho scovato su internet...

Credit
Step 1: Procurarsi ( o tagliare a misura secondo il vostro gusto ) delle assi in legno. Io sono per il riuso... Quindi direi delle vecchie assi in legno.


Step 2: Posizionare sul pavimento le assi e fermarle con una pistola sparachiodi. La difficoltà in questa fase è tenere bene a mente lo schema da seguire per posizionare le assi e procedere con precisione sino al termine del lavoro.

Credit
Step 3: Rifinire il lavoro secondo il proprio gusto personale. Si può passare semplicemente la cera neutra, dopo aver carteggiato e reso omogenea l'intera superficie del pavimento. Oppure dare una mano di mordente e poi, successivamente, la vernice scelta. Insomma questa è sicuramente la parte più divertente. 

 

C'è chi decide di mettere legno anche sulle pareti... Come ha fatto la bravissima Interior Design Hannes Dagbok ( Vedi QUI )

   

La sua casa è arredata davvero con gusto. E' la mia fonte di ispirazione continua... L'uso del legno e di arredi vintage rendono unici e favolosi gli ambienti. Inutile negare che nella sua abitazione i pavimenti, i muri ed i soffitti in legno hanno un ruolo predominante... Donano carattere alla casa, la rendono elegante in modo particolare. Definirei il suo stile Vintage Chic.

 

Insomma vi ho convinte?  ...Allora forza: tutte a lavoro! ^___^
Dobbiamo realizzare un pavimento in legno!

Buon Mercoledì.

{ Restiamo Vicine ... Volemose Bene }
Vivre Shabby Chic


20 commenti:

  1. Carla..
    nell'altro appartamento lo avevamo messo nella piccola sala.
    Ikea .. poco prezzo facile posa!
    Niente di pregiato ecco.. però mi piaceva moltissimo.
    Poi c'è stato il momento dei grandi piastrelloni, magari grigio scuro.. con le fughe piccole.
    Eppure queste immagini mi fanno venire una gran voglia di metterlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary cara,
      il legno è il mio debole...
      Pavimenti, pareti... lo metterei ovunque!
      Un abbraccio!

      Elimina
  2. aahahaah scoperto l'arcano! comunque tutto meraviglioso e sappiate che prima o poi quel pavimento ce l'avrò nella casa dei miei sogni!!! :P
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vanessa spero che il tuo sogno si realizzi prestissimo!
      Bacioni

      Elimina
  3. ma mi hai convinto eccome Carla! fantastico!

    RispondiElimina
  4. Amo i pavimenti di legno da matti! Ma quando ho scelto il pavimento per la mia casetta ho deciso di mettere la pietra per praticità e non me ne sono pentita^^ ho un bimbo piccolo, degli amici chiassosi con bimbi ancora più chiassosi, se avessi avuto la pavimentazione in legno sarei impazzita a vederli camminarci sopra o correre!! Meglio lasciarlo alla zona notte, è perfettamente intatto per il momento^^ l'idea di metterlo da sola mi piace!! Anch'io sono come te, se posso me lo faccio da sola! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dyl immagino!
      Con i cuccioli che corrono avanti ed indietro è un bel rischio! ^__^
      Bacioni

      Elimina
  5. io ho un granito terribile in casa, molto comodo sicuramente ma veramente brutto.....non vedo l'ora di sostituirlo con il legno....
    Baci
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena,
      decisamente il legno è la scelta migliore!
      Buona giornata, cara...

      Elimina
  6. E' il mio sogno! Il pavimento che preferisco è quello a scacchi *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Sì, anche a me piace molto... Il colore deve essere però molto delicato...
      Bentrovata RocknGiu ^___^

      Elimina
  7. Questo..(come tanti altri tuoi post) mi sarebbe proprio utile...quindi lo salvo nella mia cartellina Preferiti!^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina, grazie mille Raffaella! <3

      Elimina
  8. Sarebbe bellissimo...il legno mi ispira soprattutto per la zona notte...
    Un saluto, Catiuscia.

    RispondiElimina
  9. Meravigliose queste foto... è incredibile se ci pensiamo come ci siamo abituati a questo gusto che non è propriamente italiano e ora sogniamo tutte una casa così... splendide!
    Adoro quella dormeuse!!!!
    un saluto
    Giò
    http://www.daudreamland.it

    RispondiElimina
  10. Noi ce l'abbiamo!!! Sì sì abbiamo delle semplici assi di legno come pavimento...all'inizio ero scettica...avevo paura si rovinasse...ma l'obbiettivo era proprio quello!! Infatti abbiamo fatto i lavori senza coprirlo...poi una /2 mani di mordente e via....si lava che è un piacere, e poi super conveniente....

    RispondiElimina
  11. ciao a tutti. Mi chiamo Katiuscia e comincio facendo i complimenti a Carla per il blog bellissimo e per essere l'unico luogo virtuale dove dopo tante ricerche in rete ho trovato proprio il pavimento che piace a me !!! Approfitto quindi per chiedere aiuto a tiziana b. o chiunque l'abbia già fatto per avere consigli pratici... Per esempio,mi piacerebbe sapere secondo voi quale essenza di legno usare. Mi piacerebbe un legno abbastanza resistente ma con un colore naturale che virasse non su colori rossastri ma grigi o quali trattamenti farci per ottenere un aspetto vissuto ma naturale. Quale tipo di base (massetto) utilizzare ? La mia mail per chi mi volesse scrivere e': k.d@libero.it. Grazie ancora, Katty

    RispondiElimina
  12. Rieccomi con l'account google fatto !!! Grazie ancora a Carla per il meraviglioso salotto.

    RispondiElimina